Si può ancora dire no al calcio moderno?

Domenica c’è il derby. E a Roma l’attesa e la tensione dei tifosi fino a qualche tempo fa erano talmente alte che questa frase veniva abitualmente pronunciata almeno un paio di settimane prima della data fatidica della partita. Senza considerare i preparativi per le coreografie delle due curve, spettacoli folkloristici che hanno lasciato a bocca aperta […]